Rischio stress lavoro correlato, mobbing, burnout: valutare per prevenire

Il Decreto Legislativo 81/2008 e successive modifiche hanno introdotto l'obbligo per il datore di lavoro di valutare il rischio da stress lavoro correlato.

Stress, mobbing e burnout sono rischi psico-sociali che possono arrecare danni fisici e/o psicologici al lavoratore, compromettendo la salute della persona ma anche il benessere organizzativo. La valutazione e la gestione dello stress e la prevenzione di mobbing e burnout, possono migliorare la qualità della vita lavorativa, ma anche la produttività dell’organizzazione, riducendo errori, assenteismo, conflittualità ed altre patologie organizzative.

Grazie alle competenze sinergiche fra la psicologia del lavoro e l'organizzazione aziendale, INOVAR network offre un servizio di consulenza qualificata e costantemente aggiornata al fine di:

  • Valutare il rischio stress ai sensi del D.Lgs. 81/2008
  • Attivare azioni di miglioramento e sistemi di monitoraggio nella gestione del rischio rilevato
  • Informare e formare il personale sui rischi specifici, secondo lo scopo del D.Lgs. 81/2008 e per la promozione del benessere organizzativo
  • Prevenire mobbing e burnout 

 

Servizi di consulenza sui Rischi psicosociali

  • Valutazione preliminare-oggettiva stress lavoro correlato
  • Valutazione approfondita-soggettiva con test validati stress lavoro correlato
  • Report e relazione integrativa da allegare al DVR (Documento di Valutazione dei Rischi)
  • Micro e macro progettazione azioni di miglioramento
  • Monitoraggio e supervisione semestrale/annuale
  • Rivalutazione completa a 24 mesi
  • Incontri preliminari con i lavoratori
  • Incontri con rappresentanze sindacali/RLS
  • Focus group
  • Interviste semi-strutturate
  • Prevenzione mobbing e burnout
  • Sportello di consulenza psicologica al dipendente